Lago austriaco

Le spettacolari località sciistiche di fama mondiale, gli scenari storici legati alla dinastia asburgica e le prelibatezze culinarie, tra cui la deliziosa Schnitzel, sono solo alcuni degli aspetti che caratterizzano l’Austria, un Paese ricco di tesori da scoprire. Iniziate il vostro viaggio nell'affascinante metropoli di Vienna e andate alla scoperta di Salisburgo e della sua eredità musicale. Ammirate la natura tra i paesaggi montani di Innsbruck e Graz e gli incantevoli panorami del Salzkammergut oppure esplorate i vigneti della suggestiva valle di Wachau. Infine, completate l'esperienza sulle Alpi occidentali, dove in estate le piste da sci si trasformano in sentieri escursionistici e ciclabili di straordinaria bellezza.

I migliori luoghi da visitare in Austria

Vienna

Lo skyline di Vienna

Lo skyline di Vienna (foto: Getty Images)

Vienna unisce con eleganza la maestosità storica alle vibrazioni culturali moderne: dai sontuosi palazzi alle cripte imperiali, ricche testimonianze dell’Impero asburgico, ci si trova catapultati tra ampi spazi verdi, locali alla moda e imponenti edifici che designano l’attuale metropoli. Programmate una visita al MuseumsQuartier, un polo culturale e culinario che ospita il prestigioso museo d'arte contemporanea Mumok, e poi fate tappa in una delle accoglienti caffetterie della città per mescolarvi alla gente del posto.  Proseguite la serata lungo il suggestivo Canale del Danubio, circondato da arte di strada e pittoreschi bar, prima di fare rientro presso Le Méridien Vienna per il vostro soggiorno di lusso nel cuore della città.

Caratterizzato da ampi boschi e vigneti, il 19° distretto è famoso per le sue Heurigen, tradizionali taverne dove potrete gustare ottimi vini locali, magari dopo aver percorso uno dei suggestivi sentieri escursionistici cittadini, che si snodano lungo 240 chilometri.

La valle di Wachau

Dürnstein è una cittadina sul fiume Danubio

Dürnstein è una piccola città sul fiume Danubio (foto: Getty Images)

Dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO, la valle di Wachau (o valle del Danubio), regala un pittoresco paesaggio di colline punteggiate di graziosi villaggi, rovine di fortezze e imponenti vigneti terrazzati. Per esplorarla a piedi percorrete uno dei 14 sentieri ben segnalati, altrimenti pedalate lungo la quinta tappa della pista ciclabile del Danubio, che vi condurrà attraverso le città storiche di Krems e Melk, con soste imperdibili a Dürnstein e Spitz lungo il tragitto. I mesi estivi trasformano la valle in un paradiso per il palato, con deliziose degustazioni di confetture, succhi e prelibatezze dolci provenienti dalla raccolta di albicocche (Marille). Se soggiornate a Vienna optate per il raffinato Hotel Imperial, a Luxury Collection Hotel, Vienna, che offre un ottimo punto di partenza per visitare la valle in giornata.

Salisburgo e il Salzkammergut

Villaggio lacustre del Salzkammergut

Il villaggio lacustre del Salzkammergut è un incantevole rifugio estivo (foto: Getty Images)

In molti la ricordano come la città natale di Mozart e la location del film “The Sound of Music”, ma la metropoli musicale di Salisburgo, dominata dalla sua imponente fortezza, offre molto più di quanto ci si possa aspettare.

Assolutamente da visitare la grotta di ghiaccio più grande del mondo e il vicino distretto del Salzkammergut, noto per i suoi pittoreschi laghi, tra cui Attersee, Fuschlsee, Mondsee e Wolfgangsee. Incorniciati da spettacolari vette montuose, storici villaggi e sentieri boschivi, questi specchi d’acqua sapranno affascinarvi con le loro sfumature di verde smeraldo e blu ciano. Tra un’esplorazione e l’altra, cercate ristoro presso l’’Arabella Jagdhof Resort am Fuschlsee, a Tribute Portfolio Hotel, un'ottima base per le vostre avventure sul lago. 

Le Alpi: da Vorarlberg al Tirolo

Lech

Lech è una famosa località sciistica delle Alpi (foto: Getty Images)

Esplorare le Alpi austriache offre esperienze uniche che vanno oltre la stagione sciistica. Destinazioni come ill Vorarlberg (lo stato più occidentale dell'Austria) e il vicino Tirolo, infatti, attirano migliaia di visitatori durante tutto l'anno.

Incantevole località sciistica del Vorarlberg conosciuta in tutto il mondo, Lech durante la primavera e l'estate si trasforma in un'oasi verde e ben curata, ideale per suggestive escursioni. Partendo da Dornbirn, che ospita l’elegante Four Points by Sheraton Panoramahaus Dornbirn, dirigetevi poi verso la regione di Bregenzerwald per fare escursioni sorprendenti attraverso villaggi remoti.Nel Tirolo, invece, lasciatevi incantare dalla  capitale Innsbruck, incorniciata dalle maestose montagne della Nordkette. Qui potrete esplorare con tranquillità il suo centro storico e raggiungere comodamente le località sciistiche alpine collegate da funivia, come Sölden (che è stata protagonista del film di James Bond "Spectre") e le Alpi di Kitzbühel che ospitano le pittoresche cittadine di Kufstein e Kitzbühel.

Cosa mangiare e bere in Austria

Il vino austriaco

La storia della produzione vinicola austriaca risale a circa 2000 anni fa. Tra i bianchi più apprezzati spiccano il Grüner Veltliner, il Riesling e il Gelber Muskateller, mentre il Zweigelt e il Blaufränkisch rappresentano l’eccellenza tra i rossi . Degustateli tra i vigneti di Vienna, nelle accoglienti taverne lungo la Strada del Vino della Stiria Meridionale, nelle cittadine di prateria dello stato orientale del Burgenland o nella magica valle di Wachau, incastonata nella Bassa Austria.

Spätzle all'uovo con fonduta di formaggio di malga

Tipico della regione alpina del Vorarlber, si tratta di un piatto ricco e nutriente a base di Spätzle all'uovo e formaggio di montagna fuso (Bergkäse), guarnito con cipolle croccanti caramellate. Potrete gustare una versione autentica di questo delizioso primo piatto nelle baite di montagna gestite dagli agricoltori alpini e dai casari a conduzione familiare lungo la KäseStrasse Bregenzerwald (Strada del formaggio nella foresta di del Bregenzerwald).

La famosa Wiener Schnitzel

Wiener Schnitzel

Un viaggio a Vienna può dirsi completo solo dopo aver assaggiato la famosa Wiener Schnitzel (foto:Getty Images)

Classico intramontabile della cucina viennese, la Wiener Schnitzel è una sfiziosa cotoletta di vitello impanata e fritta, servita con un tradizionale contorno di insalata di patate. Figlmüller è considerato uno dei migliori ristoranti per gustare questa prelibatezza, ma anche il Restaurant Meissl & Schadn propone una delle versioni più gustose della città. Un elemento distintivo di questo ristorante è la vetrina aperta, che offre ai clienti l’opportunità di osservare lo chef all’opera durante la preparazione .

Torte e dolci tipici

La regina indiscussa dei dolci austriaci è la torta Sacher, che da anni conquista ogni palato grazie al suo irresistibile connubio di cioccolato fondente e confettura di albicocche. Ma le proposte di torte e dolci in Austria sono davvero infinite: dallo Strudel di mele a base di pastafrolla alla torta Esterhazy composta da delicata crema al brandy, dai Punschkrapfen ricoperti di glassa rosa glassati e al rum fino alla Linzer Torte, una crostata farcita con confettura di frutti rossi, ribes o lamponi. Gli austriaci amano accompagnare questi deliziosi dolci con un caffè, solitamente alle 15:00. Il Vienna Marriott Hotel offre una ricca proposta di dolci tipici della tradizione ed è situato proprio nel cuore della città, in posizione privilegiata a pochi passi dalle principali attrazioni.

Kürbiskernöl (olio di semi di zucca)

Il cibo più famoso dello stato meridionale della Stiria sono i semi di zucca, una specialità coltivata nelle fattorie e trasformata in un delizioso olio di semi di zucca, chiamato Kürbiskernöl. Vero e proprio tesoro culinario e alimento base della dieta locale, questo prezioso olio è protagonista nelle zuppe e nelle insalate e viene persino utilizzato per guarnire salsa per il gelato.

Kärntner Kasnudel

Cibo tradizionale della Carinzia

I Kärntner Kasnudel sono una prelibatezza tipica della regione austriaca della Carinzia (foto: Getty Images)

I Kärntner Kasnudel, noti anche come ravioli Carinziani, sono un piatto tradizionale della cucina carinziana. Solitamente serviti con burro fuso, si compongono di uno sfizioso ripieno a base di formaggi locali come il Topfen (quark) spesso arricchiti con erbe aromatiche come menta e cipollotto, mescolato con menta ed erbe e ricoperto di burro fuso.

Le migliori cose da fare in Austria

Innsbruck

Il punto panoramico di Innsbruck si raggiunge grazie alla linea funicolare progettata dall'architetta Zaha Hadid (foto: Getty Images)

Con le sue pittoresche città e le imponenti catene montuose a fare da sfondo, l'Austria regala paesaggi mozzafiato e offre punti panoramici eccezionali per ammirarli.

A Vienna, salite sulla torre sud della cattedrale di Santo Stefano e lasciatevi incantare dalla vista spettacolare del centro storico. In alternativa, raggiungete la terrazza panoramica della Torre del Danubio per contemplare la città a un’altezza di 155 metri o, ancora, fate un giro sulla ruota panoramica del Prater Park per osservare un magnifico panorama a 360 gradi. A pochi minuti di distanza dal parco, il Courtyard Vienna Prater/Messe sarà lieto di accogliervi per un’esperienza di soggiorno in grande stile.

Situata su un’altura, la Fortezza Hohensalzburg è uno dei simboli più iconici di Salisburgo e regala vedute che tolgono il fiato. Qui potrete soggiornare presso l’Hotel Goldener Hirsch, a Luxury Collection Hotel, Salisburgo, situato nei pressi della funicolare che conduce alla fortezza.

Emblema della città di Graz, la Torre dell'orologio svetta a un’altezza di 473 metri sulla collina di Schlossberg. Salite i 260 gradini che conducono alla sua cima e riempitevi gli occhi di meraviglia con il panorama suggestivo che si apre di fronte a voi. La nuova funivia progettata dall'architetta Zaha Hadid, invece, vi condurrà al punto panoramico di Innsbruck. A soli 10 minuti a piedi di distanza dall’impianto funicolare, l’elegante AC Hotel Innsbruck vanta camere accoglienti e dal design raffinato.

Tra i migliori luoghi da visitare in Austria, i Mondi di Cristallo Swarovski offrono un’esperienza sensoriale unica. Situato nei pressi di Innsbruck, questo magico luogo custodisce 18 Camere delle Meraviglie che vi porteranno alla scoperta dell’universo dei cristalli.

Vienna accoglie oltre 100 musei, ma il più incredibile è la Kunsthaus di Graz, un enorme spazio espositivo di arte contemporanea. Ribattezzato “Friendly Alien"dalla gente del posto, questo futuristico edificio a forma di bolla blu si inserisce con giocosità nel cuore del centro storico (patrimonio dell'UNESCO), interrompendo l’atmosfera di 900 anni facon la sua presenza avveniristica. Anche la città di Linz vi sorprenderà con il suo eccentrico Ars Electronica. Situato sulla sponda opposta del fiume rispetto al centro storico e a breve distanza dal sontuoso Courtyard Linz, questo ricco centro museale interattivo è dedicato ai media visivi e alle arti tecnologiche.

L'Austria vanta innumerevoli proposte anche per gli amanti dell'avventura. Percorrete la Strada alpina del Grossglockner, una spettacolare strada panoramica dominata dalla montagna più alta del Paese. L’itinerario, che si snoda attraverso il Parco nazionale degli Alti Tauri, la più grande zona protetta dell’arco alpino, regala uno scenario mozzafiato sugli altipiani montani e sulle dolci colline che collegano lo stato di Salisburgo con la Carinzia. Se programmate il vostro viaggio in inverno, recatevi allo Ski Arlberg, il più grande comprensorio sciistico collegato dell'Austria. Quest'area vanta oltre 300 km di piste che collegano la regione di St. Anton am Arlberg con quelle di Lech am Arlberg e Warth-Schröcken.

I gioielli nascosti dell’Austria

Highline179

Il ponte sospeso Highline179 del Tirolo è una delle attrazioni più singolari dell'Austria (foto: Getty Images)

Per una gita di un giorno diversa dal solito, partite da Vienna e fate visita al lago di Neusiedl il secondo lago più grande in Europa, che si estende fino al confine con l’Ungheria. Potrete raggiungerlo comodamente in auto, ma per ammirarlo da una prospettiva diversa fate un emozionante tour in barca che collega la pittoresca città vinicola di Rust alla vivace città mercato di Podersdorf am See, ben riconoscibile grazie al suo caratteristico faro rosso e bianco.

Il Tirolo, invece, offre l’opportunità di avventurarsi in esperienze più adrenaliniche: a Reutte potrete attraversare il ponte sospeso a 114 metri dal suolo Highline179, che collega le rovine del castello a una fortezza romana e si estende per una lunghezza di 406 metri. In alternativa, nei pressi della valle di Ötztal troverete la spettacolare Area 47, ideale per fare rafting, zip  line, canyoning e bungee jumping. Anche Graz hvanta una spettacolare attrazione di recente apertura: The Slide, lo scivolo sotterraneo più alto del mondo, che consente di scendere dalla Torre dell'orologio all’interno di una galleria nel giro di 40 secondi.

Curiosità e suggerimenti

Il tedesco austriaco ha delle differenze rispetto al tedesco standard, pertanto sarebbe utile familiarizzare con alcune forme colloquiali come “Grüss Gott" o "Servus", che corrispondono a “ciao" e "Auf Wiederschauen”, l’espressione più comune utilizzata per congedarsi.





Pubblicato il: gennaio 24, 2024

Dove soggiornare

Prenotate ora da 180 USD / notte
Prenotate ora da 106 USD / notte
Prenotate ora da 83 USD / notte
Prenotate ora da 166 USD / notte
Prenotate ora da 389 USD / notte
Prenotate ora da 494 USD / notte
Prenotate ora da 514 USD / notte
Prenotate ora da 230 USD / notte
Prenotate ora da 138 USD / notte
Prenotate ora da 82 USD / notte
Prenotate ora da 82 USD / notte
Prenotate ora da 121 USD / notte
Prenotate ora da 495 USD / notte
Prenotate ora da 369 USD / notte
Prenotate ora da 260 USD / notte

Articoli collegati

Idee da scoprire

12 splendidi hotel per viaggiare in epoche passate

Idee da scoprire

10 motivi per scegliere i Balcani come prossima meta di viaggio

Cultura e stile

Pride 2024 in Europa: i migliori eventi da Berlino a Budapest

Marriott Bonvoy Logo

Iscrizione gratuita, possibilità illimitate

Guadagnate punti che potete utilizzare per esperienze incomparabili e pernottamenti gratuiti presso i nostri straordinari brand alberghieri.

Iscrivetevi gratuitamente
Seguiteci: