I percorsi dei tulipani olandesi si riferiscono al periodo storico noto come "mania dei tulipani" che si verificò nei Paesi Bassi durante il XVII secolo, in particolare negli anni '30 del XVI secolo.

Con l'arrivo di marzo, l'inverno europeo cede il posto alla dolce brezza della primavera, che porta con sé l'entusiasmo dei festival, i colori brillanti dei fiori che sbocciano e un clima piacevole per fare i primi bagni nelle acque alle latitudini più meridionali del continente. Partite per una memorabile avventura alla scoperta dei tesori del Medio Oriente, come la Giordania e Ras Al-Khaimah, che offrono opportunità di escursioni, snorkeling e trekking. In alternativa, immergetevi nella selvaggia bellezza della Namibia per vivere incontri unici con la fauna locale, sfrecciate sulle piste innevate d'Italia oppure scoprite destinazioni originali come l'affascinante Baku.

Ammirate Petra nel periodo migliore

Ammira Petra nel suo momento più bello

Situato a sud-ovest della Giordania, nel deserto del Wadi Araba, il sito archeologico di Petra ha fatto da sfondo a  molti film di successo, tra cui Indiana Jones (foto: Getty Images)

Nessuna foto rende davvero omaggio alla pura magnificenza di Petra, del suo monumentale Tesoro, dei templi sotterranei e dell'imponente anfiteatro con 8.000 posti a sedere, tutti scolpiti a mano dai Nabatei circa 2000 anni fa. Marzo è il mese migliore per esplorare questa antica metropoli giordana e le sue leggendarie rovine, perché le temperature sono piacevolmente calde e il sito è ancora libero dall’afflusso turistico tipico dell’alta stagione. Scegliete come base il Petra Marriott Hotel, che vanta uno splendido panorama sulla valle e dista solo dieci minuti in auto dall'ingresso del parco. Da qui potrete dirigervi a sud per emozionanti escursioni e canyoning nel Wadi Rum oppure fare rotta verso nord per un bagno rigenerante nelle acque ricche di minerali del Mar Morto.

Passeggiate tra i sentieri dei campi di tulipani olandesi

Segui i sentieri dei tulipani olandesi

I campi di tulipani olandesi sono legati al periodo storico noto come "Tulipomania", che si è verificato nei Paesi Bassi nel XVII secolo, intorno al 1630 (foto: Getty Images)

Con l’arrivo della primavera, i Paesi Bassi regalano uno spettacolo mozzafiato di tulipani in fiore. Questo è il periodo in cui i campi di Bollenstreek, la "regione dei bulbi" situata a pochi chilometri da Amsterdam, si tingono di un arcobaleno di fioriture che da marzo a maggio trasformano il paesaggio in un tripudio di tonalità di rosa, giallo e cremisi. Programmate una visita alla caratteristica città di Lisse, sede del famoso Keukenhof, uno dei giardini floreali più grandi al mondo, che ospita circa sette milioni di tulipani appartenenti a 800 varietà diverse, dai classici fiori a testa scanalata alle forme più esotiche e dai colori vivaci. La campagna circostante è altrettanto suggestiva e merita di essere esplorata: noleggiate una bicicletta appena fuori dal Keukenhof in una delle numerose stazioni disponibili e lasciatevi incantare dallo splendido paesaggio floreale olandese.

Sciate in pista con le ultime nevicate in Italia

Il mese di marzo chiude la stagione sciistica in Europa, ma Cortina d'Ampezzo, incastonata sulle Dolomiti italiane, continua a vantare un fitto manto di neve sulle sue magnifiche cime. Questa località è rinomata per le ampie piste dasci, per il superbo paesaggio di montagna e per l'elegante Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa, Cortina d'Ampezzo. Con le sue raffinate suite e tre ristoranti di alto livello, questa struttura accoglie gli ospiti in un’atmosfera di vero lusso, offrendo un’esperienza appagante per tutti i tipi di viaggiatori. A breve distanza a piedi vi attende il centro di Cortina d'Ampezzo, dove troverete boutique di moda italiana, accoglienti caffetterie e il ricco Museo d'arte moderna Mario Rimoldi.

Vivete la notte più luminosa di Valencia

Guarda la notte che brilla a Valencia

Terza città della Spagna, Valencia è rinomata per i suoi vivaci festival, tra cui "Las Fallas", che comprende la vibrante parata di danza di strada nota come "Cabalgada del Fuego" (foto: Getty Images)

A marzo il cielo di Valencia si anima di fuochi d'artificio, petardi ed effigi ardenti grazie al festival di Las Fallas, la tradizionale festa spagnola in onore di San José che si estende per cinque giorni (le date esatte variano, ma cadono sempre a metà marzo). L’essenza di questa celebrazione risiede nei “ninots”, imponenti sculture di cartapesta che raffigurano personaggi famosi e politici e che vengono esposte con orgoglio per le strade dalla comunità locale. Lo spettacolo raggiunge l’apice quando queste grandiose figure vengono avvolte dalle fiamme, accompagnate dalle avvincenti melodie delle bande di ottoni che si fondono con i bagliori dei fuochi d'artificio.

Scoprite l'avventura a Ras Al-Khaimah

Gioiello meno noto degli Emirati Arabi Uniti, l'emirato di Ras Al Khaimah nel mese di marzo promette un’esperienza di viaggio senza paragoni. Con temperature che raggiungono i 30 °C potrete crogiolarvi al sole sulla soffice sabbia dorata di Al Hamra, fare snorkeling con le tartarughe marine, divertirvi in kayak e sorseggiare cocktail al tramonto sulla spiaggia. Anche l'entroterra offre una moltitudine di attività: vi attendono sentieri escursionistici e zip line tra le montagne, trekking a dorso di cammello e osservazione della fauna selvatica tra le dune del deserto nella riserva naturale di Al Wadi. Regalatevi un soggiorno di classe presso il The Ritz-Carlton Ras Al Khaimah, Al Wadi Desert, che offre un accesso privilegiato a questo incantevole scenario.

Scoprite il fascino della Namibia "rosa"

Pensa in rosa in Namibia I fenicotteri sono noti per abitare alcune zone costiere della Namibia, con una presenza significativa intorno alla laguna di Walvis Bay (foto: Getty Images)

Quando la costa della Namibia si risveglia dalla stagione delle piogge, Walvis Bay diventa il palcoscenico di affascinanti fenicotteri rosa, pellicani e teneri cuccioli di foche del Capo. Tuttavia, i veri protagonisti sono i delfini, in particolare la specie tursiope e del Benguela. Questi ultimi sono unici di questa costa e assomigliano a piccole orche per via delle loro marcature bianche e nere. Per un’esperienza ravvicinata partecipate a un’emozionante escursione in kayak o a un tour in barca, altrimenti soggiornate al Protea Hotel Walvis Bay Pelican Bay per contemplare la laguna e la sua incredibile fauna selvatica direttamente dalla vostra camera, dalla terrazza e dai giardini.

Scoprite la singolarità di Baku

Scoprire la Baku più insolita

Le Flame Towers di Baku, in Azerbaigian, sono un complesso di tre imponenti grattacieli e rappresentano il simbolo distintivo del profilo moderno della città (foto: Getty Images)

Marzo in Azerbaigian è sinonimo di Novruz, il tradizionale Capodanno persiano che il Paese ama celebrare con sontuosi banchetti, fuochi d'artificio e vivaci parate. Assicuratevi di visitare la capitale Baku dove le tracce del passato, incarnate negli antichi mercati e hammam della Città Vecchia (dichiarata patrimonio dell’Unesco), si fondono con una dimensione più moderna, evidente nei suoi maestosi grattacieli e musei. Inoltre, Baku offre una varietà di eventi legati al Novruz, accogliendo l’arrivo della primavera con gioiose danze popolari, falò e prelibatezze della tradizione, come lo shekerbura, un dolce alle mandorle da gustare insieme a un bicchiere di tè nero fumante.

Catturate i primi raggi di sole delle Canarie

Mentre in gran parte dell'Europa continua a essere freddo, a marzo il clima delle Canarie comincia a farsi più caldo, con temperature che possono raggiungere anche i 20 °C. Grazie alla sua posizione a sud, l'arcipelago è caratterizzato da un clima mite, sebbene ancora fresco e poco affollato. Se la temperatura non è abbastanza alta per prendere il sole potete dirigervi a Santa Cruz, la città principale di Tenerife, per visitare gli interessanti musei e le gallerie d'arte, deliziare il palato in uno dei numerosi bar di tapas o fare shopping. Con una magnifica piscina sul tetto e una posizione centrale, l'AC Hotel Tenerife è la base ideale per esplorare l'isola e raggiungere con comodità i sentieri escursionistici e ciclabili del Parco Nazionale del Teide, che distano solo un'ora in auto.

Festeggiate le ricorrenze irlandesi

Visitate Dublino a metà marzo per vedere la capitale irlandese in piena attività

Oltre a essere un'importante osservanza religiosa, il giorno di San Patrizio è diventato anche una festa internazionale che onora la storia e la cultura irlandese (foto: Getty Images)

Visitare Dublino a metà marzo è un’occasione unica per vivere l’atmosfera festosa dell'Irlanda. Il 17 marzo la capitale celebra con grande entusiasmo San Patrizio, offrendo molto più di semplici cappelli da folletto, parate e Guinness. I festeggiamenti hanno inizio già dal 12 marzo con una serie di eventi che abbracciano ogni aspetto della cultura irlandese, dalle tradizionali danze céilí agli spettacoli musicali e comici che animano la città, passando per le bancarelle di deliziose leccornie e specialità locali come lo stufato Dublin Coddle, fino alle letture di poesie per le strade. L’apice dell’evento è rappresentato dalla famosa parata del giorno di San Patrizio, che promette sempre grande divertimento. Unitevi alla folla e assicuratevi di indossare il vostro trucco verde, il colore simbolo di tutta l’Irlanda.





Pubblicato il: gennaio 19, 2024

Dove soggiornare

Prenotate ora da 78 USD / notte
Prenotate ora da 135 USD / notte
Prenotate ora da 296 USD / notte
Prenotate ora da 216 USD / notte
Prenotate ora da 431 USD / notte
Prenotate ora da 313 USD / notte

Articoli collegati

Cultura e stile

Pride 2024 in Europa: i migliori eventi da Berlino a Budapest

Ultime tendenze

11 nuovi hotel spettacolari da scoprire da Copenaghen a Istanbul

Idee da scoprire

Alla scoperta di nuovi orizzonti: le migliori città europee per una vacanza da sogno

Marriott Bonvoy Logo

Iscrizione gratuita, possibilità illimitate

Guadagnate punti che potete utilizzare per esperienze incomparabili e pernottamenti gratuiti presso i nostri straordinari brand alberghieri.

Iscrivetevi gratuitamente
Seguiteci: