Il lago di Bled è l'ideale per una favolosa vacanza al lago (foto: Getty Images)

Se volete riempirvi gli occhi con la vista di placide acque, godere di climi sempre miti durante tutto l’anno e avere la possibilità di praticare diverse attività all’aria aperta, una vacanza al lago è di sicuro la scelta ideale. Rilassatevi lungo le sponde di piccoli e grandi gioielli naturali immersi nel verde per un viaggio dai ritmi lenti, che vi regalerà momenti di assoluta calma e saprà riconciliarvi con il mondo. Seguite i nostri consigli per partire alla scoperta di questi otto incredibili laghi, dall’Italia alla Tanzania, in destinazioni selezionate tra Europa e Africa: acque calme e meno folla rispetto al mare sono solo due dei vantaggi di questi luoghi di vacanza, meno conosciuti rispetto ad altre località, ma che spiccano per panorami e atmosfere di incredibile fascino.

Lago di Ginevra, Svizzera

Vista panoramica del Lago di Ginevra, Svizzera

Il lago di Ginevra ha qualcosa di magico in serbo per voi (foto: Getty Images)

Le scintillanti acque color zaffiro attirano da sempre i viaggiatori sulle sponde del Lago di Ginevra, il più grande lago della Svizzera. La costa è punteggiata di una varietà di luoghi caratteristici tutti da esplorare, come le strade acciottolate di Montreux, i castelli ricchi di storia, gli edifici signorili e, ovviamente, l’atmosfera sfarzosa e cosmopolita della bella città svizzera. 

Nonostante la vicinanza con le Alpi, il clima attorno al Lago di Ginevra è temperato e il nuoto rappresenta un’attività estremamente popolare durante l’estate. Per questa ragione, tutto intorno al lago troverete circa un centinaio di spiagge pubbliche tra cui scegliere, come Genève-Plage (che vanta anche piscine e scivoli) o Baby-Plage, perfetta per le famiglie con bambini.

Se l'idea di un tuffo in acqua non vi entusiasma e preferite rimanere comodamente a distanza, potete concedervi un tuffo nel passato con una crociera a bordo di un affascinante piroscafo a pale. Queste eleganti imbarcazioni della Belle Époque attraversano il lago da oltre 100 anni e, proprio come il Grand Hotel Suisse Majestic, Autograph Collection di Montreux, rappresentano l’opulenza e l’ottimismo di quell’epoca, ieri come oggi. 

Di sera, tra le luci scintillanti che danzano sull'acqua, gustate una cena raffinata con una superba vista lago prenotando un tavolo al Fiskebar del The Ritz-Carlton Hotel de la Paix, il primo ristorante di Ginevra a servire cucina nordica-fusion. Assaporate piatti di ispirazione scandinava come il pesce crudo marinato, salato e affumicato, o la guancia di manzo confit ammirando una vista sul lago a dir poco romantica. 

Dopo cena, sorseggiate un cocktail d’autore al FRED by Fiskebar: gli otto fantasiosi cocktail del menu combinano l’arte con le leggende della mitologia norrena e il patrimonio scandinavo, in un mix inebriante che conquisterà ogni palato.

Lago Malawi: Tanzania, Malawi e Mozambico

Barche al sole a Cape Malcear, Lago Malawi in Africa

Esplorate il meraviglioso mondo intorno al Lago Malawi (foto: Getty Images)

Incastonato nella frattura orientale della Rift Valley, il Lago Malawi è il terzo lago più grande dell’Africa, il nono più grande del mondo, nonché uno dei laghi più antichi e più profondi del pianeta, con punti che arrivano ben al di sotto del livello del mare.

Con le sue acque calde e calme, questo limpido specchio d’acqua offre la possibilità di praticare diversi sport e attività acquatiche tutto l'anno, dal kayak alla vela, oltre a custodire sorprendenti tesori sotto la superficie: il lago ospita circa 850 specie di ciclidi colorati e formazioni rocciose dal fascino ipnotico che sapranno farvi innamorare di questo luogo anche sott’acqua.

Se siete amanti della vita acquatica non esitate e andate a conoscere il mondo sotto la superficie nel Lake Malawi National Park, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO: sebbene una semplice attività di snorkeling permetta già di apprezzare la magnifica ricchezza di vita in acqua, lungo le rive del lago troverete anchediverse scuole di immersione, per vivere un'esperienza ancor più gratificante in uno scenario unico..

Lago di Bled, Slovenia

Iconico a dir poco, il Lago di Bled è conosciuto in tutto il mondo per le sue acque smeraldo e il suo isolotto al centro: l’unica isola naturale del Paese, da cui svetta il pittoresco campanile di una chiesa. La natura che lo circonda è costituita da imponenti cime montuose, con il più antico castello sloveno che si erge sulle sue sponde. Una cartolina tutta da fotografare, che cambia colore a seconda della stagione.

Le sorgenti termali riscaldano l’acqua del lago nei mesi tra giugno e agosto, raggiungendo temperature adatte alla balneazione che favoriscono anche altre attività, come scivolare sull'acqua in stand-up paddle o esplorare il lago in barca a remi, ammirando il suggestivo panorama circostante. Per chi preferisce rimanere a riva, il lungo litorale di 6 chilometri è perfetto per concedersi magnifiche passeggiate e godere di una vista rilassante.

A proposito di relax, per un’esperienza meditativa vi consigliamo di salire a bordo di una pletna, una barca tradizionale a fondo piatto che ricorda una gondola veneziana, e visitare l’isola. Se invece cercate qualcosa di più adrenalinico potete fare canyoning o rafting in uno dei vicini fiumi.

Lago di Como, Italia

Il Lago di Como dal Castello di Vezio, Varenna, Lombardia, Italia

Ammirate splendide viste del Lago di Como da Varenna (foto: Getty Images)

La bellezza naturale del Lago di Como e delle sue sponde circondate da montagne ha attratto visitatori per secoli. Oltre al superbo panorama, questo pittoresco lago dell’Italia settentrionale spicca per la sua atmosfera sofisticata, a tratti esclusiva, grazie alle lussuose ville e agli incantevoli villaggi lacustri che ne punteggiano la costa. 

Como è la città più importante e conosciuta del lago, ma vale assolutamente la pena esplorare i piccoli borghi panoramici, come Bellagio, noto come “la perla del Lago di Como”. Passeggiate sul lungolago della città verso Villa Melzi e ammirate i suoi giardini curati. Poi, girovagate tra i vicoli lastricati e le scalinate in pietra che ne caratterizzano il centro. Infine, ristoratevi degustando un buon gelato artigianale in una delle tante caffetterie della città. 

Per i più avventurosi, la parte settentrionale del lago è il luogo ideale per praticare windsurf o kitesurf, grazie alla presenza quasi costante del vento.

Naturalmente, il modo migliore per godersi il Lago di Como e le sue stupefacenti ville è scivolare sullo specchio d'acqua: noleggiate un’imbarcazione privata oppure salite a bordo di un traghetto locale per avere un punto di vista privilegiato sulle magnifiche montagne che sembrano racchiudere questo gioiello e sulle rive del lago, dove le eleganti architetture e i caratteristici borghi fanno da contrappunto a uno scenario naturale di rara bellezza.

Lago di Loch Ness, Scozia

 Vista del Castello Urquhart, Loch Ness, Scozia

Andate alla scoperta delle leggende del Lago di Loch Ness (foto: Getty Images)

Con una lunghezza di circa 37 chilometri, una larghezza di neanche due metri e mezzo e una profondità superiore a quella del Mare del Nord, il misterioso Lago di Loch Ness ha da sempre esercitato un forte fascino sui viaggiatori di ogni epoca. Sicuramente tutti conoscono la storia di “Nessie”, il presunto mostro di Loch Ness, un mistero che ha attirato mezzo mondo sulle sponde del freddo lago incastonato tra Inverness e Fort Augustus, e che continua ad affascinare i visitatori ancora oggi. 

Eppure, ancor più strabiliante di un avvistamento del mostro (qualora esistesse), è immergersi nella struggente bellezza naturale delle Highlands scozzesi che circondano il lago, da ammirare in tutta la loro magnificenza durante un tour in barca. Il fatiscente Castello di Urquhart, adagiato tra verdi colline ondulate, è uno spettacolo a dir poco impressionante. 

Durante il vostro giro in barca non dimenticate di portare un binocolo. Anche se probabilmente non scorgerete Nessie, la fauna selvatica saprà come ricompensarvi del viaggio: durante la navigazione, tra i tanti animali che vivono in questo luogo sarà possibile avvistare aquile reali, martore e persino lontre. 

Questo magnifico scenario può essere ammirato anche percorrendo a piedi o in bicicletta il Loch Ness 360° Trail, che si snoda attorno all’intera circonferenza del Lago diLoch Ness.

Lago Vittoria: Uganda, Tanzania e Kenya

Barche sul Lago Vittoria, Uganda, Africa

Ammirate lo splendore del Lago Victoria (foto: Getty Images)

Il Lago Vittoria è a dir poco grandioso: non a caso si tratta del lago più grande dell’Africa e il secondo del mondo dopo il Lago Superiore sito tra Canada e Stati Uniti. Un luogo dalle dimensioni imponenti e dai piaceri primordiali, perfetto per rilassarsi circondati dalla natura più selvaggia. 

Situato tra la Tanzania, l’Uganda e il Kenya, il lago si estende per 68.800 chilometri quadrati e all’interno dei suoi confini comprende due importanti attrazioni: il Parco Nazionale dell’Isola di Rubondo, che è il più grande parco insulare dell’Africa, e l’Arcipelago delle Isole Ssese, le cui isole principali sono Bugala, Bukasa e Khome. Esploratele con un tour in barca e avvistate i villaggi dei pescatori lungo la costa, abitati dalla tribù dei Luo.

Dopo una giornata trascorsa a pescare (sono oltre 200 le specie che abitano il lago) o a osservare gli uccelli, anche rari, che sorvolano la costa, continuate ad assaporare questo rimo di vita lento soggiornando in un lodge da sogno su una delle isole del lago oppure optando per il Protea Hotel Entebbe, un elegante resort sul lago appena fuori Kampala.

Lago Tuz Golu, Turchia

Vista aerea del Lago Tuz Golu, il lago salato della Turchia

Scoprite il famoso Lago Tuz Golu, il lago “rosso” della Turchia (foto: Getty Images)

In Turchia centrale esiste un enorme lago salato dall'aspetto quasi surreale: il lago Tuz Golu.

In primavera, le sue acque poco profonde passano da una colorazione rosa a un rosso fuoco, creando un paesaggio marziano unico al mondo. Con la diminuzione delle piogge e il conseguente aumento della salinità, soprattutto nei mesi di maggio, giugno e luglio, il lago si accende di colore e regala ai visitatori una vista mozzafiato. 

Inoltre, le alghe che determinano tale cambiamento di colorazione portano all’arrivo di colonie di fenicotteri, che contribuiscono al fascino di questo luogo sospeso nel tempo. Ma i fenicotteri sono solo una delle specie di uccelli che popolano queste rive: in inverno, il lago rappresenta uno dei principali habitat di svernamento per gli uccelli migratori, rendendolo il luogo ideale per il bird watching. 

Questo gioiello naturale può essere raggiunto con un’escursione giornaliera dalla Cappadocia, dove si trova anche il Parco Nazionale di Göreme, un altro scenario fiabesco creato da formazioni rocciose preistoriche, abitate già nel IV secolo, e note col nome di Camini delle Fate. Degne di nota anche le città e le chiese del X-XIII secolo scavate all’interno delle grotte, e che siamo certi vi conquisteranno.

Lago Päijänne, Finlandia

Vista aerea di Pulkkilanharju Ridge, Lago Päijänne, Finlandia

La Finlandia è una terra di laghi che saprà come stupirvi (foto: Getty Images)

Il secondo lago più grande della Finlandia, nonché importante fonte di acqua dolce del Paese, è il Päijänne, famoso tra l'altro per i cosiddetti "esker", lunghi rilievi dalla forma sinuosa, costituiti da sabbia e ghiaia stratificate formatesi a seguito di aree glaciali. Queste isole, caratterizzate da lagune isolate, sono il luogo ideale per trascorrere tranquille giornate in spiaggia o praticare attività all'aria aperta.

Il lago Päijänne è incastonato nella favolosa regione dei laghi finlandesi, che vanta uno scenario labirintico di specchi d’acqua, isolotti, fiumi e canali. Lo stand-up paddle e la navigazione in barca a vela, a motore e in canoa sono attività popolari in estate, mentre in inverno gli operatori turistici offrono la possibilità di pescare sul ghiaccio e persino di andare in motoslitta sul lago ghiacciato. 

Programmate una visita al Parco Nazionale di Päijänne, nella parte meridionale del lago, composto da oltre 50 isolette, tra cui l’imperdibile esker Kelvenne. Qui potrete percorrere la circonferenza dell’isola lungo un sentiero escursionistico di 9 chilometri e godere di una vacanza attiva nella natura.

Pubblicato il: ottobre 07, 2022

Dove soggiornare

Prenotate ora da 249 USD / notte
Prenotate ora da 216 USD / notte
Prenotate ora da 891 USD / notte

Articoli collegati

Gastronomia e drink

Aperitivo a Roma: tra location esclusive e gli angoli più suggestivi

Il meglio dell'Europa in autunno: sole, colori e prelibatezze di stagione

Idee da scoprire

Viaggiare a ottobre: alla scoperta delle migliori destinazioni

Marriott Bonvoy Logo

Iscrizione gratuita, possibilità illimitate

Guadagnate punti che potete utilizzare per esperienze incomparabili e pernottamenti gratuiti presso i nostri straordinari brand alberghieri.

Iscrivetevi gratuitamente
Seguiteci: