Gli scenari naturali più incantevoli in 9 parchi nazionali nel mondo

scritto da Cristina Grifoni per la sezione: Natura e aria aperta

Paesaggi talmente incredibili da sembrare irreali, con vaste distese di dune, monumenti naturali mozzafiato e montagne svettanti verso il cielo. C’è così tanta bellezza nel mondo che non aspetta altro di essere scoperta. Questi 9 parchi nazionali, che si estendono per svariati ettari in Europa e Africa, sono tra le mete perfette per soddisfare la sete di avventura di ogni viaggiatore amante della natura più selvaggia. Prima di pianificare la vacanza, ricordate sempre di controllare le eventuali restrizioni di viaggio e le chiusure e i provvedimenti locali. 

Parco nazionale di Göreme, Turchia

Difficile trovare un luogo più scenografico del Parco nazionale di Göreme in Cappadocia, tra le più famose regioni della Turchia. Il suo paesaggio ipnotico e surreale, costituito da formazioni rocciose preistoriche, vi rapirà lo sguardo, invitandovi a esplorare le città e le chiese scavate nella roccia, risalenti al X e XI secolo. Oltre ad essere considerato anche un paradiso per l’escursionismo, questo luogo dal fascino unico è oggi un sito Patrimonio UNESCO, nonché uno dei panorami più fotografati di tutta la Turchia. Noi vi consigliamo di ammirarlo dall’alto, magari a bordo di una mongolfiera, per un colpo d’occhio unico al mondo.

Parco nazionale del Triglav, Slovenia

Parco Nazionale Triglav Slovenia

Le meravigliose montagne del Parco del Triglav  (Foto: Getty Images)

L’area protetta più estesa della Slovenia prende il nome dalla montagna più alta del Paese, il Triglav (Tricorno) di 2.864 metri. Su questi monti si susseguono racconti fra mito e tradizione, con storie di giganti, draghi e diavoli intrecciate nel tempo lungo i circa 880 chilometri quadrati del parco, tra sontuosi panorami punteggiati da vette, valli e corsi d'acqua che si trasformano in cascate di rara bellezza. Situato nella Slovenia nord-occidentale, al confine con Austria e Italia, il Parco nazionale del Triglav fa parte delle Alpi Giulie. I visitatori possono esplorare questo polmone verde, fare escursioni fino alla vetta del monte Triglav, attraversare vallate lussureggianti, addentrarsi nelle foreste e riempire lo sguardo della magnificenza della natura.

Parco nazionale del Serengeti, Tanzania

Ogni anno in Tanzania si assiste a un vero spettacolo della natura, quello della Grande Migrazione nel Parco nazionale del Serengeti. Nel periodo che va da dicembre a marzo e poi nuovamente da giugno a settembre, più di 3 milioni di animali tra gnu, zebre e gazzelle migrano attraverso le splendide pianure del maestoso parco africano. Tra le aree selvagge più famose al mondo, il Parco nazionale del Serengeti vanta un incredibile paesaggio naturale con un ecosistema immenso e variegato, definibile come un vero e proprio santuario della fauna selvatica, dove intraprendere fotosafari impossibili da dimenticare.

Wadi Rum, Giordania

Deserto del Wadi Rum

Il panorama surreale del deserto del Wadi Rum (Foto: Getty Images)

Tappa obbligata di ogni viaggio in Giordania, il Wadi Rum è semplicemente indimenticabile. Conosciuto come “la Valle della Luna” e dichiarato Patrimonio UNESCO, questo wadi è un vasto deserto con un susseguirsi di gole e dune, caverne e formazioni rocciose. Il suo paesaggio è stato immortalato in film come “Lawrence d’Arabia" (1962), “Sopravvissuto - The Martian” (2015), “Rogue One: A Star Wars Story” (2016), e scelto come luogo di atterraggio intergalattico nel recente “Dune” (2021). Caratterizzata da distese di sabbia rossastra e colline di arenaria, questa magnifica aerea protetta situata a circa 320 km da Amman, 120 km da Petra e 68 km da Aqaba è la più grande del suo genere in Giordania e rappresenta il luogo ideale dove perdersi, esplorare e meditare.

Parco Nazionale Gran Paradiso, Italia

L’Italia vanta luoghi di incredibile bellezza, tra cui spicca il Parco Nazionale Gran Paradiso. Incastonato come un diamante prezioso nelle Alpi Graie, è il parco più antico del Belpaese: istituito nel 1922, da un secolo celebra la natura incontaminata che rende questi luoghi così suggestivi.

Cogne Parco Nazionale Gran Paradiso

Lo scenario mozzafiato del Gran Paradiso (Foto: Getty Images)

Un tempo Riserva Reale di Caccia dei Savoia, il parco è situato tra la parte nord-occidentale del Piemonte e la Valle d’Aosta, e si trova a sole tre ore di viaggio da Milano. Il suo paesaggio di alte cime e fertili valli è un ambiente protetto dove lo stambecco alpino, il suo animale simbolo, si aggira libero e felice: a salvarlo dall’estinzione fu proprio il re Vittorio Emanuele II. Con una superficie di oltre 70.000 ettari, una rete di sentieri che si estende per circa 500 chilometri, 59 ghiacciai e 183 laghi, il parco è un concentrato di biodiversità tutto da esplorare. Un luogo dove si tutelano tutti i suoi abitanti, compresi in 168 specie di fauna e 1.124 specie di flora.

Parco nazionale Hwange, Zimbabwe

Il Parco nazionale Hwange è una delle migliori riserve naturali dove fare un safari, nonché la più grande del Paese, in cui coesistono 100 specie di mammiferi e quasi 400 specie di uccelli in un panorama spettacolare che si estende su una superficie di oltre 14.000 chilometri quadrati. Situato nel nord-ovest dello Zimbabwe, tra la città di Bulawayo e le Cascate Victoria, Hwange è il più importante santuario di elefanti al mondo. Ma il parco, oltre ai pachidermi, ospita e tutela bufali, zibellini, antilopi e mille altri animali che saranno facilmente visibili durante il vostro viaggio avventura.

Parco nazionale dei Cairngorm, Scozia

Parco Nazionale Cairngorms

Il Parco nazionale dei Cairngorm vanta scorci epici (Foto: Getty Images)

Benvenuti in Scozia, nel più grande parco naturale di tutto il Regno Unito. Con una superficie di 4.528 chilometri quadrati, il Parco Nazionale dei Cairngorm ha più montagne, foreste, sentieri, laghi e fiumi di quanti ne possiate esplorare in tutta una vita. L'area naturale protetta ospita cinque delle sei vette più alte del Paese (tra cui Ben Macdui e Braeriach), nonché 55 Munros, montagne che superano i 900 metri di altezza. I visitatori, oltre a praticare diverse attività sportive quali lo sci di fondo e il windsurf, potranno imbattersi in deliziosi villaggi, come Dalwhinnie e Grantown on Spey, e in storiche distillerie, come Glenlivet Distillery.

Parco nazionale di Ras Mohamed, Egitto

Istituito nel 1983, il Ras Mohamed è il primo parco nazionale d’Egitto. Assai grande e diversificato, il suo territorio è caratterizzato da morbide dune e acque cristalline, e comprende le aree marine e terrestri all’estremo sud della Penisola del Sinai, a una ventina di chilometri dalla famosa località turistica di Sharm el-Sheik, tra le migliori destinazioni per praticare l’esplorazione subacquea. Questo è il paradiso terrestre per gli amanti dello snorkeling, dei mari incontaminati e della barriera corallina: quella del Mar Rosso è la più colorata e spettacolare al mondo. La ricchezza sottomarina fa da contrasto all’aridità della superficie, disegnata da montagne di granito, pianure di ghiaia e scenari onirici che meritano di essere contemplati e immortalati.

Parco nazionale di Timanfaya, Isole Canarie, Spagna

Con la sua scenografica distesa di lava nera, risultato di eruzioni vulcaniche risalenti a circa 300 anni fa, il Parco nazionale di Timanfaya regala uno paesaggio a dir poco surreale. Questa meraviglia naturale occupa gran parte della superficie sud-occidentale di Lanzarote, una delle isole dell’arcipelago delle Canarie. Visitare questo parco vi farà sentire quasi come essere su Marte. Una volta nel parco avrete modo di scorgere particolari formazioni rocciose e strati di terra dalle sfumature rosse, arancio e ocra, che plasmano una cornice naturale unica. Questo è l'unico dei 15 parchi nazionali presenti in Spagna dal carattere geologico (dichiarato Patrimonio UNESCO e riserva della biosfera) e offre la possibilità di fare trekking, passeggiare in bicicletta oppure cavalcare a dorso di un dromedario.

Pubblicato il: September 16, 2022

Tag dell'articolo:  Egitto , Italia , Giordania , Parchi Nazionali , Parchi , Scozia , Slovenia , Spagna , Tanzania , Turchia , Zimbabwe

Dove soggiornare

Prenotate ora da 106 USD / notte
Prenotate ora da 91 USD / notte
Prenotate ora da 184 USD / notte
Prenotate ora da 126 USD / notte
Prenotate ora da 152 USD / notte
Prenotate ora da 113 USD / notte
Prenotate ora da 62 USD / notte
Prenotate ora da 100 USD / notte
Prenotate ora da 129 USD / notte
Prenotate ora da 319 USD / notte
Prenotate ora da 194 USD / notte

Articoli collegati

Natura e aria aperta

Dall’Italia alla Tanzania, 8 splendide località di lago per una vacanza nella natura

Natura e aria aperta

Le spiagge più incredibili del mondo aspettano di essere esplorate: dove fare un tuffo nel blu

Natura e aria aperta

In barca, in bici o a piedi: da Brighton a Wadi Rum, scegliete di esplorare i percorsi meno conosciuti

Viaggiate in tutta serenità

Migliore tariffa garantita
Cancellazione flessibile
Impegno alla pulizia
Servizi contactless
Seguiteci: