Vivete un viaggio indimenticabile lungo la costa mozzafiato della Costiera Amalfitana (foto: Getty Images)

Partite per un'emozionante avventura in auto lungo le coste scintillanti del Mediterraneo, dove strade maestose danzano tra paesaggi mozzafiato svelando insenature nascoste, spiagge incontaminate e suggestivi borghi intrisi di storia, cultura e bellezze naturali. Ecco una selezione di cinque itinerari panoramici da aggiungere alla vostra lista dei desideri. 

Italia: la Costiera Amalfitana

Lasciatevi incantare dall'affascinante Statale Amalfitana (SS163), vero gioiello d'Italia, un percorso costiero che collega Sorrento ad Amalfi in circa 32 km. Questo tratto di strada è un paradiso per gli amanti della guida, con curve panoramiche che regalano scorci incredibili sulle scogliere sospese a picco sul Mediterraneo.

Preparatevi a vivere un'esperienza ricca di emozioni percorrendo curve cieche e strade strette (in alcuni tratti a senso unico di marcia) e scoprite le usanze dei guidatori locali, che di solito annunciano il loro arrivo suonando il clacson prima di ogni curva.

Partendo da Sorrento potrete collegarvi alla Statale Amalfitana tramite la SS145, che conduce attraverso gli incantevoli paesaggi collinari e montani dell'entroterra mentre prosegue a sud, verso la costa.

Durante il tragitto fate tappa in un ristorante sulle colline come Zio Sam a Piano di Sorrento, per deliziare il palato con specialità locali accompagnate da una vista mozzafiato che domina la costa. Dovrete però attendere di avviarvi lungo la SS163 prima che inizino a rivelarsi le vedute più spettacolari del Mediterraneo e dei paesini incastonati nelle scogliere.

Dedicate qualche ora in più al viaggio per raggiungere i punti panoramici indicati lungo il percorso, per sorseggiare un buon caffè in un bar della zona o per fare una nuotata rilassante nelle acque turchesi che lambiscono spiagge meravigliose come Tordigliano e Fornillo.

Con la sua spiaggia di ciottoli levigati e i ristoranti alla moda, Positano è senza dubbio una delle attrazioni principali che incontrerete lungo il tragitto, ma la vicina Arienzo è altrettanto suggestiva e segna il punto di partenza del Sentiero degli Dei, un percorso escursionistico che regala viste superlative sulla costa.

Francia: la Riviera Francese

Panorama della città di Nizza nel sud della Francia

Esplorate la Costa Azzurra in auto partendo da Nizza (foto: Getty Images)

Dalle spiagge baciate dal sole alle infinite tonalità blu del Mediterraneo, la Costa Azzurra cattura l'essenza del fascino glamour senza tempo e Nizza è il punto di partenza ideale per il vostro viaggio in auto. Dirigetevi verso est in direzione Monaco e ammirate i panorami mozzafiato che si susseguono lungo questo meraviglioso tragitto di 22 km.

Vivete la magia della Costa Azzurra alla scoperta di pittoreschi villaggi come Beaulieu-sur-Mer, che ospita un vivace mercato agricolo e un grazioso porto turistico punteggiato di eleganti yacht oppure fate visita al villaggio medievale di Eze, il luogo di nascita di Galimard, una prestigiosa fabbrica di profumo dove potrete scoprire l'arte della creazione di fragranze uniche.

Per una pausa pranzo in totale relax raggiungete la magnifica spiaggia di Plage Paloma, sulla penisola di St. Jean-Cap-Ferrat e cogliete l'occasione per visitare i romantici giardini di Villa Ephrussi de Rothschild, un luogo di straordinaria bellezza che offre uno scenario da favola sulla Riviera Francese.

Altrettanto prezioso, il sentiero costiero di Cap-d'Ail è un percorso da sogno per una passeggiata al tramonto immersi nella natura. Infine, rendete unico il vostro viaggio con un tour lungo il tracciato del Gran Premio di Monaco, che si snoda intorno all'iconico Casinò di Monte Carlo.

Spagna: da Barcellona a Valencia

Veduta aerea del villaggio costiero di Sitges

Scoprite le meraviglie culturali di Sitges, in Spagna (foto: Getty Images)

Valencia si trova a circa 350 km da Barcellona e può essere raggiunta in auto in poco meno di quattro ore, ma considerando la ricchezza di città e villaggi storici che punteggiano il percorso suggeriamo di fare una breve pausa durante il tragitto, magari di una o due notti.

Le tappe più gettonate sono Sitges e Tarragona. Quest'ultima, la più grande tra le due, custodisce importanti siti archeologici di epoca romana.

Sitges, invece, è rinomata per la sua solida tradizione artistica: emblematica in tal senso è la collezione di mostre del Museo Cau Ferrat, imperdibile per gli amanti dell'arte. Questa splendida città è nota anche per essere una delle principali destinazioni LGBTQ-friendly in Europa e vanta innumerevoli proposte di locali per il divertimento notturno, tra cui spicca il Queenz Music Bar, ideale per trascorrere la serata in un'atmosfera coinvolgente e festosa.

Procedendo lungo la strada potete fare una sosta a Tortosa, caratterizzata da straordinari esempi di architetture storiche tra i più belli della Spagna, come l'imponente Catedral de Santa Maria, un capolavoro che vi lascerà senza parole. Dirigetevi poi a Reus, la città natale dell'illustre architetto Antoni Gaudí e recatevi presso il Gaudí Centre per ammirare i manoscritti originali dell'artista, preziose testimonianze della grandezza del suo genio creativo.

Grecia: il Peloponneso

La spiaggia di Voidokilia a Messenia, Peloponneso, Grecia

Percorrete le strade della Grecia fino a raggiungere la splendida spiaggia di Voidokilia (foto: Getty Images)

Adagiato a ovest di Atene, il Peloponneso offre un'oasi perfetta per una fuga in Grecia lontana dai sentieri battuti, dove vi attendono lunghe distese di sabbia immacolata e prelibatezze tutte da gustare.

Per esplorare a fondo i tesori di questa affascinante penisola servirebbe almeno una settimana, ma se avete poco tempo a disposizione proseguite direttamente fino a Navarino e lasciatevi conquistare dalle tradizionali case bianche con i tetti di terracotta che adornano la costa.

Crogiolatevi al sole su spiagge di finissima sabbia dorata come la famosa Voidokilia, e se amate la storia non perdete il Palazzo di Nestore, citato anche nell'Odissea di Omero.

Seguendo il percorso costiero si raggiunge Patrasso, terza città più grande della Grecia e autentico riflesso dello spirito cosmopolita di Atene: la città pullula di ristoranti di lusso e sofisticati lounge bar, e offre una varietà di esperienze artistiche e culturali tra cui spiccano l'Anfiteatro romano Odeon la sontuosa Basilica di Sant'Andrea Apostolo.

Turchia: da Istanbul a Bodrum

Veduta aerea della città di Bodrum

Scoprite il fascino costiero di Bodrum e immergetevi in un mare cristallino (foto: Getty Images)

Prima che il mar Mediterraneo si riveli davanti a voi in tutto il suo splendore, il favoloso tratto che collega Istanbul a Bodrum vi condurrà attraverso il verde rigoglioso dell'entroterra turco. Questo suggestivo percorso stradale si estende per 700 km e richiede un viaggio in auto di oltre otto ore. Suggeriamo quindi di pianificare qualche sosta lungo il tragitto per rendere la vostra esperienza ancora più piacevole e rilassante.

Ottimizzate il tempo riducendo il percorso in auto grazie al comodo traghetto che da Istanbul conduce a Bandirma in due ore attraverso il Mar di Marmara. Approdati a Bandirma seguite l'autostrada per circa tre ore fino ad arrivare a Smirne: qui sarete accolti da vivaci mercati e importanti siti archeologici di epoca ellenica, incorniciati dalle sfumature lucenti del mar Egeo.

Prolungate il vostro viaggio di qualche giorno per esplorare le fantastiche città vicine come Alaçatı, famosa per i suoi edifici ricoperti di profumate bouganville e le caratteristiche strade acciottolate.

Bodrum dista circa tre ore in auto da Smirne, ma concedetevi una sosta in una delle città costiere lungo il percorso come la pittoresca Kuşadası, ideale per un pranzo all'aperto accompagnato da una vista idilliaca sul porto. A Bodrum, epicentro dell'eleganza e del relax più assoluto, le spiagge di Gümbet e Camel si annoverano tra le mete più ambite e invitano a distendersi sotto i caldi raggi del sole, offrendo piacevoli oasi di benessere.

Prima che il vostro viaggio in auto volga al termine dedicatevi un prezioso momento di serenità sulla spiaggia: immergete i piedi nelle acque cristalline e poco profonde dell'Egeo e contemplate questo angolo di paradiso mentre la mente si rigenera al suono delle onde che accarezzano la riva.

Pubblicato il: giugno 15, 2023

Dove soggiornare

Prenotate ora da 1300 USD / notte
Prenotate ora da 159 USD / notte
Prenotate ora da 588 USD / notte
Prenotate ora da 351 USD / notte
Prenotate ora da 384 USD / notte
Prenotate ora da 743 USD / notte
Prenotate ora da 241 USD / notte
Prenotate ora da 290 USD / notte

Articoli collegati

Idee da scoprire

12 splendidi hotel per viaggiare in epoche passate

Idee da scoprire

10 motivi per scegliere i Balcani come prossima meta di viaggio

Cultura e stile

Pride 2024 in Europa: i migliori eventi da Berlino a Budapest

Marriott Bonvoy Logo

Iscrizione gratuita, possibilità illimitate

Guadagnate punti che potete utilizzare per esperienze incomparabili e pernottamenti gratuiti presso i nostri straordinari brand alberghieri.

Iscrivetevi gratuitamente
Seguiteci: