Uzbekistan, il crocevia dei grandi imperi

Situato lungo il percorso della Via della Seta che ha unito nel corso del tempo i grandi imperi di tutto il mondo, l'Uzbekistan è stato nei secoli il vero e proprio crocevia della storia del mondo. Samarcanda, definita da Marco Polo come "la città nobile", si contraddistingue per meraviglie architettoniche imponenti come piazza Registan, il Mausoleo Gur-Emir e la moschea di Bibi-Khanim. La città di Bukhara, che vanta oltre 2.000 anni di storia, offre invece un vero viaggio nel tempo grazie ai suoi caratteristici bazar ricavati da antichi caravanserragli. Nonostante sia stata quasi completamente distrutta da un terremoto nel 1966, Tashkent, la capitale del Paese, è un luogo da visitare per il suo fascino cosmopolita e per scoprirne il centro, che custodisce le vestigia della città vecchia. Per gli appassionati di storia contemporanea, invece, una meta imperdibile è Nukus, che ospita il Museo Savitsky, dove sono custodite le opere delle avanguardie russe bandite dal regime stalinista.

Cercate un hotel


Prenotate ora da 116 USD / notte

Viaggiate in tutta serenità

Migliore tariffa garantita
Cancellazione flessibile
Impegno alla pulizia
Servizi contactless
Seguiteci: